Sport

I Giochi delle Comunità come prologo alle gare per le scuole

PARENZO | I Giochi sportivi delle Comunità degli Italiani di sabato scorso a Parenzo hanno fatto da prologo all’inizio della nuova stagione per quanto riguarda le attività sportive della CNI di Croazia e Slovenia, soprattutto in ambito scolastico. Quelle che chiamiamo spesso comunemente come le Olimpiadi della CNI hanno lasciato parecchi spunti anche stavolta, sia per quanto riguarda l’aspetto agonistico che la parte organizzativa, curata tradizionalmente dal settore sportivo dell’Unione Italiana con a capo Daniele Suman. Ecco in breve una retrospettiva di quanto successo giorni fa, con tanto di dettaglio tecnico e medagliere.


Una tradizione lunga ormai 26 anni

Da ormai 15 anni la Zelena Laguna, grazie anche alle infrastrutture del centro ricreativo sportivo Intersport, fa gli onori di casa ai Giochi delle Comunità, che quest’anno hanno iniziato il secondo quarto di secolo. Molti gli assenti, su di tutti Rovigno, che per la prima volta non si è presentata all’appuntamento. Un vero peccato, visto che si tratta tradizionalmente di una fucina di campioni. Da encomiare, invece, le CI di Cherso e Lipik. Per rispondere presente all’appuntamento i primi si sono messi in viaggio alle 6 del mattino, mentre la trasferta in terra istriana da parte degli italiani della Slavonia è iniziata alle 4.30, il che conferma che se ci sono la volontà, il desiderio di ritrovarsi e competere tutti gli ostacoli sono superabili. A incidere sul numero è stato certamente il cambio di regolamento, che da quest’anno prevede che i partecipanti siano soci della propria Comunità da almeno tre anni. Una decisione che ha fatto discutere, ma assolutamente doverosa dato
che i Giochi sono in primis un incontro tra connazionali.
L’edizione numero 26 passerà comunque alla storia per il dominio senza precedenti da parte del sodalizio della Dante Alighieri di Isola, capace di conquistare ben 11 titoli su 15 disponibili. I suoi rappresentanti hanno conquistato tutti i quattro titoli nel tennistavolo, facendo inoltre doppietta nel tennis e nel calcetto, senza dimenticare anche il successo negli scacchi. Gli altri hanno raccolto soltanto ciò che è restato, ovvero le briciole. Come sempre è stato il torneo di bocce ad avere fatto registrare il maggior numero di presenze: ben 15, tra cui anche due squadre femminili, Pola e Grisignana.

medagliereMartedì la corsa campestre a Isola

Dopo i Giochi delle Comunità, dalla prossima settimana prende inizio anche la nuova stagione delle attività sportive della CNI per quanto riguarda le scuole. Martedì a Isola è in programma la corsa campestre riservata sia alle scuole elementari che a quelle medie superiori. Alla manifestazione, che porta il nome di “Coppa Ivo Lazar”, si gareggerà in quattro categorie (sia al maschile che al femminile) a seconda della fascia d’età, ovvero ragazzi, cadetti, allievi e juniores. Le gare avranno inizio alle ore 10.30 e nelle vesti di padrone di casa troveremo la scuola elementare Dante Alighieri
di Isola.
Per quanto riguarda le elementari, in seguito ci sarà il campionato di calcetto “Coppa Mario Bazjak” il 14 novembre a Parenzo, le gare di tennistavolo il 7 dicembre a Dignano, l’anno venturo il torneo di pallavolo l’8 marzo a Rovigno, il green volley e calcetto femminile il 26 aprile a Parenzo, i mini giochi il 9 maggio a Umago e per concludere le gare di atletica a giugno a Pola.
Passando alle scuole medie superiori, il 7 dicembre a Dignano è in programma il campionato di tennistavolo, il 15 febbraio dell’anno prossimo a a Rovigno spazio alla pallavolo, il 13 marzo sempre a Rovigno ci sarà il torneo di calcetto, mentre la stagione agonistica calerà i battenti il 18 aprile con le tradizionali gare di atletica a Pola. 

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 121 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
13 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

Sebbene le prime proiezioni prevedessero la vittoria di Borut Pahor già al primo turno delle presidenziali in Slovenia, i primi risultati indicano che gli sloveni dovranno recarsi alle urne una...
More inPolitica  

Fiume

In occasione del 26º anniversario della costituzione della 128ª brigata dell’Esercito croato “San Vito”, avvenuta il 22 ottobre 1991, nella Casa croata della cultura (HKD) di Sušak ha avuto luogo...
More inCronaca fiumana  

Istria

MONTONA | L’affascinante cittadina istriana di Montona, situata in cima al colle, è nota nel mondo per essere stata la patria di diverse personalità importanti: dal compositore Andrea Antico al...
More inCronaca istriana  

Pola

Dopo l’ultima seduta estiva (del 27 luglio), e tre mesi di pausa, torna a riunirsi in autunno il Consiglio cittadino di Pola. L’appuntamento è per domani pomeriggio alle 17 e tra i punti all’ordine...
More inCronaca polese  

Capodistria

ISOLA | In questi giorni si è conclusa la prima parte del progetto dedicato all’imprenditoria tra i giovani, promosso dall’Agenzia pubblica slovena “SPIRIT” e organizzato a Isola dall’Ente...
More inCapodistriano  

FVG

Thumbnail Valzer di direttori per il gruppo L’Espresso, che include, in FVG, anche i quotidiani Messaggero Veneto e Il Piccolo. Proprio per quest’ultimo è stato sancito un cambio di direzione. Dal 20 aprile il...

Cultura

ALBONA | “Elemento grafico” (Grafički element) è una mostra itinerante con la quale la galleria “Alvona” ha chiuso la sua stagione espositiva 2017, iniziata nel mese di giugno. Inaugurata lo scorso...

Arcobaleno

Arcobaleno, ottobre 2017
15 Ottobre 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, ottobre 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.19, 15 ottobre 2017  
More inUltimo numero