Sport

I Giochi delle Comunità come prologo alle gare per le scuole

PARENZO | I Giochi sportivi delle Comunità degli Italiani di sabato scorso a Parenzo hanno fatto da prologo all’inizio della nuova stagione per quanto riguarda le attività sportive della CNI di Croazia e Slovenia, soprattutto in ambito scolastico. Quelle che chiamiamo spesso comunemente come le Olimpiadi della CNI hanno lasciato parecchi spunti anche stavolta, sia per quanto riguarda l’aspetto agonistico che la parte organizzativa, curata tradizionalmente dal settore sportivo dell’Unione Italiana con a capo Daniele Suman. Ecco in breve una retrospettiva di quanto successo giorni fa, con tanto di dettaglio tecnico e medagliere.


Una tradizione lunga ormai 26 anni

Da ormai 15 anni la Zelena Laguna, grazie anche alle infrastrutture del centro ricreativo sportivo Intersport, fa gli onori di casa ai Giochi delle Comunità, che quest’anno hanno iniziato il secondo quarto di secolo. Molti gli assenti, su di tutti Rovigno, che per la prima volta non si è presentata all’appuntamento. Un vero peccato, visto che si tratta tradizionalmente di una fucina di campioni. Da encomiare, invece, le CI di Cherso e Lipik. Per rispondere presente all’appuntamento i primi si sono messi in viaggio alle 6 del mattino, mentre la trasferta in terra istriana da parte degli italiani della Slavonia è iniziata alle 4.30, il che conferma che se ci sono la volontà, il desiderio di ritrovarsi e competere tutti gli ostacoli sono superabili. A incidere sul numero è stato certamente il cambio di regolamento, che da quest’anno prevede che i partecipanti siano soci della propria Comunità da almeno tre anni. Una decisione che ha fatto discutere, ma assolutamente doverosa dato
che i Giochi sono in primis un incontro tra connazionali.
L’edizione numero 26 passerà comunque alla storia per il dominio senza precedenti da parte del sodalizio della Dante Alighieri di Isola, capace di conquistare ben 11 titoli su 15 disponibili. I suoi rappresentanti hanno conquistato tutti i quattro titoli nel tennistavolo, facendo inoltre doppietta nel tennis e nel calcetto, senza dimenticare anche il successo negli scacchi. Gli altri hanno raccolto soltanto ciò che è restato, ovvero le briciole. Come sempre è stato il torneo di bocce ad avere fatto registrare il maggior numero di presenze: ben 15, tra cui anche due squadre femminili, Pola e Grisignana.

medagliereMartedì la corsa campestre a Isola

Dopo i Giochi delle Comunità, dalla prossima settimana prende inizio anche la nuova stagione delle attività sportive della CNI per quanto riguarda le scuole. Martedì a Isola è in programma la corsa campestre riservata sia alle scuole elementari che a quelle medie superiori. Alla manifestazione, che porta il nome di “Coppa Ivo Lazar”, si gareggerà in quattro categorie (sia al maschile che al femminile) a seconda della fascia d’età, ovvero ragazzi, cadetti, allievi e juniores. Le gare avranno inizio alle ore 10.30 e nelle vesti di padrone di casa troveremo la scuola elementare Dante Alighieri
di Isola.
Per quanto riguarda le elementari, in seguito ci sarà il campionato di calcetto “Coppa Mario Bazjak” il 14 novembre a Parenzo, le gare di tennistavolo il 7 dicembre a Dignano, l’anno venturo il torneo di pallavolo l’8 marzo a Rovigno, il green volley e calcetto femminile il 26 aprile a Parenzo, i mini giochi il 9 maggio a Umago e per concludere le gare di atletica a giugno a Pola.
Passando alle scuole medie superiori, il 7 dicembre a Dignano è in programma il campionato di tennistavolo, il 15 febbraio dell’anno prossimo a a Rovigno spazio alla pallavolo, il 13 marzo sempre a Rovigno ci sarà il torneo di calcetto, mentre la stagione agonistica calerà i battenti il 18 aprile con le tradizionali gare di atletica a Pola. 

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 293 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
15 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

Il Tribunale di Westminster a Londra ha deciso stamane a favore dell'estradizione di Ivica Todorić in Croazia. Il fondatore dell'Agrokor ha una settimana di tempo per fare ricorso alla sentenza....
More inPolitica  

Fiume

Dopo diversi tentativi falliti, questa sera la Comunità degli Italiani di Fiume ha finalmente istituito la Commissione che avrà il compito di preparare una proposta per l’introduzione del...
More inCronaca fiumana  

Istria

BUIE | Sabato sera, in occasione della rassegna corale primaverile “Verdi melodie”, sul palcoscenico del teatro cittadino di Buie sono saliti cinque cori. Oltre a quello della Comunità degli...
More inCronaca istriana  

Pola

​DIGNANO | Quale occasione migliore della Giornata mondiale del libro, che ricorre il 23 aprile, per inaugurare la nuova sede della Biblioteca di Dignano?Portati a compimento gli ultimi interventi...
More inCronaca polese  

Capodistria

CAPODISTRIA | Il Museo regionale di Capodistria ha avuto in dono cinque reperti architettonici appartenenti a Palazzo Longo, la cui demolizione dello scorso febbraio ha destato abbastanza sgomento...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

BUIE | Un ulteriore traguardo per don Mladen Juvenal Milohanić, che ha presentato, lo scorso fine settimana, negli ambienti dell’Università Popolare Aperta di Buie, la sua nuova opera dal titolo...

Sport

Sul Monte Maggiore arriva la vittoria che non t’aspetti. Anzi, t’aspetti che vinca un ciclista della Bahrain Merida, diciamo Siutsou oppure Mohorič, non certamente Manuele Boaro, che mette in riga...
More inSport  

Arcobaleno

Arcobaleno, aprile 2018
12 Aprile 2018
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, aprile 2018
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi nelle edicole (vedere lista delle edicole in Croazia e Italia) il nuovo numero di "Panorama" e sullo sfogliatore www.editdigital.hr Panorama, n.07, 15 aprile...
More inUltimo numero