Sport

Croazia con le spalle al muro

KIEV | Paradiso, purgatorio o inferno: per la Croazia sono aperte tutte e tre le possibilità, ma fare un pronostico è davvero impossibile. All’attuale stato delle cose, l’ipotesi più remota è che Luka Modrić e soci ottengano la qualificazione diretta ai Mondiali 2018, visto che per accedere alla rassegna in Russia servirà una serie di coincidenze favorevoli. La prima è battere l’Ucraina, la seconda che l’Islanda non superi in casa il fanalino di coda Kosovo. Al momento la situazione nel girone eliminatorio I dice che i nordici sono primi con 19 punti, seguiti a due lunghezze dall’accoppiata Croazia-Ucraina. L’Islanda, insomma, ha il destino nelle proprie mani e non vederla direttamente qualificata a Russia 2018 sarebbe una sorpresa. Per il secondo posto sono in piena corsa Ucraina e Croazia, in campo stasera a Kiev (20.45) in un vero e proprio duello all’ultimo sangue. Chi vincerà staccherà il biglietto per il purgatorio, ovvero gli spareggi. Un pareggio, con in tal caso la Croazia seconda in virtù della differenza reti, manderebbe invece entrambe all’inferno, inteso come eliminazione a causa del fatto di essere la peggiore seconda classificata dei nove gironi di qualificazione. Vincere, a questo punto, diventa, un imperativo per entrambe.


Attese risposte concrete

Le due nazionali si presentano all’appuntamento con stati d’animo diversi, ma il confronto resta comunque apertissimo. La Croazia difficilmente può fare peggio di quanto fatto con la Finlandia e il cambio in panchina, con Zlatko Dalić al posto dell’esonerato Ante Čačić, potrebbe produrre quello che solitamente viene definito uno shock positivo. Se i giocatori croati si considerano delle “stelle” adesso è arrivato davvero il momento di brillare, zittendo così tutti quelli che li hanno fischiati, meritatamente, a Rujevica, ma anche in precedenza.
Dalić, ufficialmente alla guida della nazionale da sabato – la notizia è stata ufficializzata sabato dal presidente della Federcalcio, Davor Šuker, durante una conferenza stampa straordinaria –, non può fare ovviamente miracoli in 48 ore. Li potrebbero fare, invece, Modrić, Rakitić, Perišić e Mandžukić. A parte il capitano, tutti gli altri sono rimasti parecchio debitori in questo ciclo di qualificazione. A Kiev l’attaccante della Juventus rischia di non esserci per un problema muscolare, mentre salterà sicuramente il confronto l’interista Brozović. “Da soli ci siamo portati in questa situazione e da soli dobbiamo tirarci fuori”, suona la carica Modrić.
Difficile sapere che cosa passi per la mente di Dalić, ma l’undici di partenza non dovrebbe subire grosse variazioni, a parte gli avvicendamenti per infortunio.


Shevchenko mobilita un Paese intero

L’Ucraina attende il confronto con fiducia, ma perfettamente consapevole che saranno 90 minuti di dura battaglia. Del resto, il 2-0 con il Kosovo di sabato non ha per nulla convinto critici e tifosi. “Questa contro la Croazia sarà per noi una specie di finale. Mi auguro che tutti si stringano intorno a questa squadra e dimentichino per un momento tutte le critiche – si augura il selezionatore Andriy Shevchenko –. Il mezzo passo falso della Croazia con la Finlandia non ci significa assolutamente niente, perché la nostra vittoria era ed è rimasta comunque un imperativo. Semmai, la novità è che anche il nostro avversario deve cercare assolutamente i tre punti”, inquadra la situazione l’ex fuoriclasse del Milan. L’Ucraina si presenterà all’appuntamento senza due pedine molto importanti, ovvero l’attaccante Artem Kravec e lo stopper Ivan Ordec, entrambi ammoniti contro il Kosovo e squalificati. Per questo motivo è stato richiamato Rakitskij, mentre Zinchenko ha scontato il turno di squalifica per somma di ammonizioni.

Čačić: «Presto dirò diverse cose»

Intanto, l’ormai ex selezionatore Ante Čačić ha scritto una lettera aperta alla squadra per ringraziarla, spiegando allo stesso tempo ai giornalisti che al momento non intende rilasciare alcuna dichiarazione in merito all’esonero, ma che presto avrebbe parlato “per dire diverse cose interessanti”. Ci aspettano, insomma, giorni di fuoco...

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 79 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
12 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

Sebbene le prime proiezioni prevedessero la vittoria di Borut Pahor già al primo turno delle presidenziali in Slovenia, i primi risultati indicano che gli sloveni dovranno recarsi alle urne una...
More inPolitica  

Fiume

In occasione del 26º anniversario della costituzione della 128ª brigata dell’Esercito croato “San Vito”, avvenuta il 22 ottobre 1991, nella Casa croata della cultura (HKD) di Sušak ha avuto luogo...
More inCronaca fiumana  

Istria

MONTONA | L’affascinante cittadina istriana di Montona, situata in cima al colle, è nota nel mondo per essere stata la patria di diverse personalità importanti: dal compositore Andrea Antico al...
More inCronaca istriana  

Pola

Dopo l’ultima seduta estiva (del 27 luglio), e tre mesi di pausa, torna a riunirsi in autunno il Consiglio cittadino di Pola. L’appuntamento è per domani pomeriggio alle 17 e tra i punti all’ordine...
More inCronaca polese  

Capodistria

ISOLA | In questi giorni si è conclusa la prima parte del progetto dedicato all’imprenditoria tra i giovani, promosso dall’Agenzia pubblica slovena “SPIRIT” e organizzato a Isola dall’Ente...
More inCapodistriano  

FVG

Thumbnail Valzer di direttori per il gruppo L’Espresso, che include, in FVG, anche i quotidiani Messaggero Veneto e Il Piccolo. Proprio per quest’ultimo è stato sancito un cambio di direzione. Dal 20 aprile il...

Cultura

ALBONA | “Elemento grafico” (Grafički element) è una mostra itinerante con la quale la galleria “Alvona” ha chiuso la sua stagione espositiva 2017, iniziata nel mese di giugno. Inaugurata lo scorso...

Arcobaleno

Arcobaleno, ottobre 2017
15 Ottobre 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, ottobre 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.19, 15 ottobre 2017  
More inUltimo numero