Politica

Tecnologia e creatività s’incontrano a Rovigno

Un festival capace di superare sé stesso e di abbattere i record stabiliti nelle cinque edizioni precedenti. Questo avevano promesso gli organizzatori annunciando la sesta edizione delle Giornate della comunicazione, svoltesi nei giorni scorsi a Rovigno. Obiettivo raggiunto, considerato l’interesse suscitato dagli incontri, dai seminari, dalle conferenze, dai party e dalle premiazioni organizzate negli spazi dell’hotel Lone. È stato un vero e proprio “sold out” per utilizzare una frase cara agli esperti di marketing, ovvero i protagonisti dell’evento. Lunghe file e spasmodica ricerca di un posto libero hanno infatti contraddistinto l’evento che ha portato a Rovigno esperti a livello globale. Citarli tutti richiederebbe uno spazio ben più grande di quello a disposizione di un quotidiano, ma pur rischiando di tralasciare qualche nome importante, non possiamo fare a meno di elencarne alcuni. Il direttore creativo di Twitter, Jayanta Jenkins; l’artista multimediale che “disegna con gli occhi”, Graham Fink; il responsabile del progetto MarTech del The Economist, Steve Lok; l’esperta di pubbliche relazioni Gabriela Lungu e uno dei maggiori specialisti in tema di realtà virtuale, Oliver Kibblewhite. Impossibile poi non citare Susan Bennett, “la voce di Siri”. Nel corso della seguitissima conferenza tenuta a Rovigno, la Bennett ha raccontato la sua esperienza ammettendo di essere “famosa per caso”. “Tutti i materiali utilizzati successivamente per la famosissima applicazione li ho registrato nel corso del 2005. Da allora fino alla fine del 2011, quando la Apple ha presentato l’App, il tutto era rimasto in un cassetto e nemmeno io sapevo che utilizzo ne avrebbe fatto la Apple, con la quale tra l’altro non ho mai avuto contatti diretti. Ero stata ingaggiata da un’altra società”, ha raccontato Susan Bennett. Grandissimo anche l’interesse per l’intervento di Brad Parscale, l’uomo che ha gestito la campagna del presidente USA Donald Trump. Un progetto datato 2016 e definito da molti controverso che continua a suscitare un acceso dibattito a livello mondiale. Durante la campagna sono stati utilizzati dati raccolti sui social media, in particolare su Facebook e oggi più che mai, dopo lo scandalo Cambridge Analytica, il tema suscita grande interesse. Se ne è avuta prova anche a Rovigno, dove Parscale ha spiegato l’importanza dell’approccio personalizzato. “Intervenendo in modo mirato sulla pubblicità siamo riusciti a incidere sulla scelta degli indecisi. Siamo riusciti a ottenere la loro fiducia, che si è dimostrata fondamentale per la vittoria elettorale”, ha detto, per poi sottolineare: “I dati raccolti in tempo reale e le reazioni sui social ci hanno consentito di formulare i messaggi politici in modo diverso rispetto a quanto avveniva in passato”. Per quanto il suo intervento abbia attirato a Rovigno moltissimi esperti e curiosi, non sono mancate nemmeno le opinioni critiche riguardo alla scelta di invitare Parscal. A rispondere a queste, al termine di un’intervista esclusiva a Parscal, sono stati il presidente dell’HURA Davor Bruketa e la direttrice delle Giornate della comunicazione, Dunja Ivana Ballon. “Abbiamo ricevuto risposte a numerosi quesiti che in molti ci poniamo. Le abbiamo ricevute da un esperto che molti giudicano controverso, ma noi abbiamo deciso di invitare Parscale perché le Giornate della comunicazione sono un festival che punta a promuovere in Croazia le più attuali tendenze a livello globale. Nel farlo desideriamo dare a tutti la possibilità di confrontarsi e di porre domande alle persone che queste tendenze le creano indipendentemente dal fatto si condivida o meno il loro metodo di lavoro”, ha spiegato Bruketa. 
Un approccio che evidentemente paga considerato che, come sottolineato dallo stesso Bruketa, a differenza dalle prime edizioni dell’evento, quando a seguire gli appuntamenti erano soltanto gli addetti ai lavori, quest’anno tra il pubblico non mancava anche la cosiddetta gente comune, ovvero i fruitori della comunicazione creata dagli esperti. “Il successo di pubblico è il premio più bello che potevamo desiderare”, hanno commentato gli organizzatori. Come da tradizione, l’evento si è concluso con l’assegnazione dei premi ai migliori nelle varie categorie. Agenzia dell’anno è stata proclamata la Bruketa&Žinić&Grey. Matko Buntić e Fran Mubrin dell’agenzia 404 sono invece Young Lions e rappresenteranno la Croazia a Cannes.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 286 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
11 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

ABBAZIA | Regolamento generale sulla protezione dei dari personali (GDPR), situazione finanziaria, preparativi per le prossime elezioni... Questi gli argomenti principali di cui si è discusso a...
More inPolitica  

Fiume

ABBAZIA | È allarme punteruolo rosso per le palme di Abbazia. Da qualche anno ormai il vorace coleottero originario dell’Asia sudorientale sta distruggendo una delle piante più caratteristiche della Perla...
More inCronaca fiumana  

Istria

ROVIGNO | Saranno quasi duemila i partecipanti alla 14ª edizione della “Popolana”, la più grande manifestazione sportivo-ricreativa nella città, fiore all’occhiello del turismo In Croazia. Il...
More inCronaca istriana  

Pola

DIGNANO | Giornata mondiale del libro tutta particolare a Dignano: il piacere della lettura e il libro inteso quale strumento di diffusione del sapere sono stati celebrati con l’inaugurazione della...
More inCronaca polese  

Capodistria

Nel corso della IV riunione del Consiglio di programma (CdA) della Radiotelevisione nazionale, tenutasi a Lubiana, è stata avviata la prima discussione sulla Strategia di sviluppo della RTV di...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

PORTO ALBONA | Soltanto la bellezza dell’anima può sopraffare quella della natura. È la morale della storia raccontata da Melita Adany nel suo libro “Il primo volo – Prvi let”, un volume bilingue,...

Sport

PARENZO | Umago pigliatutto ai Giochi delle elementari. I ragazzi e ragazze della SEI Galileo Galilei fanno bottino pieno, conquistando a Parenzo il primo posto sia nel calcetto femminile che nel...
More inSport  

Arcobaleno

Arcobaleno, aprile 2018
12 Aprile 2018
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, aprile 2018
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi nelle edicole (vedere lista delle edicole in Croazia e Italia) il nuovo numero di "Panorama" e sullo sfogliatore www.editdigital.hr Panorama, n.07, 15 aprile...
More inUltimo numero