Politica

Croazia. Retribuzioni in crescita Salario medio pari a 5.586 kune

foto: Tino Juric/PIXSELL

ZAGABRIA | Nel quarto trimestre dell’anno scorso le paghe in Croazia hanno continuato a crescere, segno questo del buon andamento dell’economia nazionale. La tendenza positiva in materia salariale è stata rilevata con chiarezza dal portale MojaPlaća, che si è richiamato ai dati statistici. Infatti nell’ultimo periodo del 2017, la paga netta è stata pari a 5.586 kune, con un aumento dell’1 per cento rispetto al trimestre precedente e del 2 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016.

A dire il vero il grosso dei dipendenti ha potuto fare affidamento su un importo un po’ più basso, ovvero 5mila kune. Infatti sono molte di più le persone che percepiscono meno della paga media rispetto a quelle che ricevono uno stipendio più alto .


Meglio retribuiti

Oltre ai top manager, che in media ricevono il 120 per cento in più della paga media, le professioni meglio retribuite sono quelle nel campo della tecnologia e dello sviluppo (il 66 per cento in più della media); seguono quelle inerenti al potenziale umano (il 36 per cento in più) e alle tecnologie informatiche (il 35 per cento in più).
Le paghe più basse sono state riscontrate nell’industria tessile e conciaria (il 45 per cento in meno della media), nelle occupazioni ausiliarie (il 40 per cento in meno) e tra i dipendenti nel settore dei servizi (il 34 per cento in meno della media).
Uno dei comparti che vanno per la maggiore, cioè il turismo e la ristorazione, eroga ai dipendenti paghe inferiori del 21 per cento a quella media.
Negli ultimi tre mesi, gli uomini hanno percepito in media il 13 per cento in più delle donne: hanno guadagnato mediamente 5.931 kune, le donne 5.240 kune.


Grado d’istruzione

Le persone laureate hanno in media il 50 per cento della paga in più rispetto a quelle con licenza media superiore, mentre se confrontate con la paga media nazionale, percepiscono il 23 per cento in più. Un magister o dottorato aumenta la paga del 103 per cento rispetto alla licenza di scuola media, il cui titolare guadagna il 18 per cento in meno della media nazionale.


Struttura aziendale

L’entità della paga dipende anche della struttura aziendale. Infatti, le ditte private in mano agli stranieri erogano il 13 per cento in più (6.193 kune in media), mentre quelle prevalentemente nazionali danno ai propri dipendenti una paga del 5 per cento inferiore, ovvero 5.224 kune in media.
La paga media nelle aziende statali è pari alla media nazionale, ovvero 5.579 kune, mentre nelle amministrazioni locali e regionali è maggiore del 3 per cento, cioè arriva a quota 5.562 kune.
Nelle ditte con meno di dieci dipendenti lo stipendio medio è del 13 per cento inferiore alla media e ammonta a 4.787 kune, mentre nelle aziende fino a 19 dipendenti la paga è minore del 3 per cento e corrisponde a 5.310 kune.
Nelle ditte che hanno tra 20 e 49 dipendenti la paga media è di 5.644 kune (il 3 per cento in più), mentre l’importo medio più alto viene percepito nelle aziende con più di mille dipendenti: 5.835 kune (il 6 per cento in più).
Osservando i dati per Regioni, le paghe medie più basse sono state erogate nella Contea di Bjelovar e della Bilogora, nella Regione di Virovitica e della Podravina, nonché in quella di Požega e della Slavonia, dove sono inferiori del 20 per cento rispetto alla media nazionale. La paga media maggiore è stata invece corrisposta a Zagabria: 6.233 kune, cioè il 13 per cento in più della media nazionale. Segue la Regione raguseo-narentana, con il 2 p.c. in meno nella paga media.


Benefici

La maggior parte dei dipendenti percepisce il rimborso delle spese di trasporto (il 44 p.c.). Il 25 per cento è dotato di cellulare aziendale, mentre il 19 per cento ha un posto riservato al parcheggio. L’orario flessibile concerne il 18 p.c.dei dipendenti, mentre il 25 per cento gode di altri benefici sul posto di lavoro.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 161 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
13 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

FIUME | Prende il via oggi la quinta edizione del corso pratico e teorico “Introduzione allo studio del diritto italiano” organizzato dalla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Fiume sotto...
More inPolitica  

Fiume

L’Autorolej è sempre più “smart”. Da questa settimana è infatti disponibile una nuova app, denominata Smartica, che consente di acquistare il biglietto dell’autobus direttamente dal proprio...
More inCronaca fiumana  

Istria

ALBONA | “Questa non è democrazia. È una deliberata violazione dei diritti dei consiglieri cittadini con lo scopo di evitare domande scomode!” Sono le parole con le quali i consiglieri indipendenti...
More inCronaca istriana  

Pola

DIGNANO | Giornata mondiale del libro tutta particolare a Dignano: il piacere della lettura e il libro inteso quale strumento di diffusione del sapere sono stati celebrati con l’inaugurazione della...
More inCronaca polese  

Capodistria

Nel corso della IV riunione del Consiglio di programma (CdA) della Radiotelevisione nazionale, tenutasi a Lubiana, è stata avviata la prima discussione sulla Strategia di sviluppo della RTV di...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

FIUME | Ormai è cosa nota: sarà Giulio Settimo a dirigere il Dramma Italiano del Teatro Nazionale Croato “Ivan de Zajc” di Fiume nelle prossime tre stagioni teatrali. Il giovane attore triestino –...

Sport

PARENZO | Umago pigliatutto ai Giochi delle elementari. I ragazzi e ragazze della SEI Galileo Galilei fanno bottino pieno, conquistando a Parenzo il primo posto sia nel calcetto femminile che nel...
More inSport  

Arcobaleno

Arcobaleno, aprile 2018
12 Aprile 2018
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, aprile 2018
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi nelle edicole (vedere lista delle edicole in Croazia e Italia) il nuovo numero di "Panorama" e sullo sfogliatore www.editdigital.hr Panorama, n.07, 15 aprile...
More inUltimo numero