Politica

Veto di Budapest Una questione economica

BUDAPEST | Il parere negativo espresso da Budapest riguardo all’adesione della Croazia all’’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) è dovuto all’insoddisfazione dei vertici ungheresi con l’atteggiamento assunto negli ultimi anni dalle autorità di Zagabria nelle vicende riguardanti la questione INA-MOL. A dichiararlo ieri, al termine dei colloqui avuti a Budapest con il premier Viktor Orban e con il Presidente János Áder, è stato il Capo dello Stato croato Kolinda Grabar-Kitarović. “Va escluso ogni collegamento tra il veto sloveno e quello ungherese”, ha detto la Grabar-Kitarović ai giornalisti, puntualizzando di ritenere che i colloqui hanno contribuito a chiarire alcuni punti riguardo ai quali in Croazia erano circolate diverse interpretazioni. “La decisione di Budapest non è politica. Questo è certo. Non c’è alcun collegamento con la decisione della Slovenia determinata dall’atteggiamento croato rispetto all’attuazione della decisione arbitrale sul confine. L’intenzione dell’Ungheria non è quella di fare fronte comune con la Slovenia”, ha detto il Capo dello Stato croato, che non ha annunciato un cambiamento di atteggiamento nel breve termine, nonostante da parte ungherese sia stata confermata la volontà di sviluppare ulteriormente i rapporti con la Croazia sia sul piano politico, sia su quello economico. “Il mancato sostegno ungherese all’adesione della Croazia all’OCSE, così mi è stato spiegato a Budapest, va inteso come una misura a tutela degli interessi economici del Paese. L’OCSE, d’altronde non è un’organizzazione politica, bensì economica. L’Ungheria è insoddisfatta di come si sono svolte le cose nella vicenda INA-MOL, una questione rispetto alla quale di recente sono stati fatti passi avanti e riguardo alla quale il dialogo prosegue con la volontà di lavorare su tutti gli aspetti onde trovare le soluzioni adeguate”, ha detto Kolinda Grabar-Kitarović, che in occasione degli incontri con il premier e il presidente ungheresi non ha nascosto di essere rimasta spiacevolmente sorpresa nell’apprendere nei giorni scorsi la posizione di Budapest. “Ho fatto loro presente di essere insoddisfatta nel constatare che potrebbe trattarsi di un tentativo di costringere la Croazia a prendere determinate decisioni. A riguardo sia il premier Orban sia il presidente Áder mi hanno assicurato che non si tratta di una sorta di ricatto, ma di un modo di tutelare gli interessi economici ungheresi”, ha aggiunto il Capo dello Stato croato che nel prosieguo della sua visita ufficiale ha incontrato i vertici politici e i componenti della segreteria della Commissione del Danubio. Ultimo impegno in agenda quello all’Università Corvinus, dove a Kolinda Grabar-Kitarović è stato assegnato il dottorato honoris causa e dove ha tenuto una relazione dedicata al ruolo dei Paesi dell’Europa centrale nel rafforzamento del ruolo dell’UE e della NATO e al contributo della Croazia in termini di coesione e resilienza dell’UE.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 48 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data age > 6 hrs
Fiume
7 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

foto HINA/ Denis CERIĆ VUKOVAR | Le cifre ufficiali parlano di 64 mila persone, giunte da tutta la Croazia e non solo, che hanno preso parte sabato a Vukovar al corteo della memoria partito come...
More inPolitica  

Fiume

La Casa slovena - SAC Bazovica ha celebrato il settantesimo anniversario della fondazione e d’ininterrotta attività. L’importante ricorrenza è stata coronata sabato alla Casa di cultura (HKD) di...
More inCronaca fiumana  

Istria

SALVORE | Sabato sera, presso la Casa della Cultura di Bassania, la Comunità degli Italiani di Salvore ha presentato la rassegna artistica “Quasi stelle”. Un appuntamento ormai tradizionale in cui,...
More inCronaca istriana  

Pola

foto: DUŠKO MARUŠIĆ/PIXSELL  C’è un bel sole che scalda la città, ma intanto in piazza Re Tomislav ci si sta affrettando a montare la pista del ghiaccio perché per il 30 novembre è prevista la sua...
More inCronaca polese  

Capodistria

CAPODISTRIA | Dal 20 al 26 novembre si svolgerà la seconda edizione della “Settimana della cucina italiana nel mondo”. L’iniziativa, che quest’anno ha come tema “Cucina e vino di qualità”, è nata da...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

FIUME| S’intitola “Orgia”, il progetto d’autore di Urška Brodar, Jure Novak e Katarina Stegnar, una produzione in comune del gruppo teatrale “Glej” di Lubiana e del Teatro nazionale croato “Ivan de...

Sport

FIUME | “Ho notato tantissima voglia, pressing, possesso palla e calci piazzati. Purtroppo tutto ciò non è bastato alla fine per centrare l’obiettivo prefissato ed è logico che siamo delusi....
More inSport  

Arcobaleno

Arcobaleno, ottobre 2017
15 Ottobre 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, ottobre 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.20, 31 ottobre 2017  
More inUltimo numero