Politica

Dagli elenchi elettorali ben 250mila i cancellati

ZAGABRIA | Il Comitato croato di Helsinki per i diritti dell’uomo (HHO) ha commentato in un comunicato il numero dei cittadini croati cancellati dagli elenchi elettorali. I documenti in questione sono stati consegnati all’HHO dal ministero dell’Amministrazione. “Dai dati emerge che fino al 19 aprile in Croazia sono stati cancellati in totale 269.516 cittadini: 152.974 di etnia croata, 61.264 di nazionalità ignota, 40.103 serbi, 3.638 musulmani, 2.236 albanesi e 1.492 rom, nonché ulteriori cittadini di altre nazionalità”, si legge nel comunicato, in cui sottolinea che è stata annotata con accuratezza la struttura nazionale dei cancellati”. Perciò l’HHO ha invitato il ministero a rendere pubblici i dati sugli elettori depennati dagli elenchi, per impedire che diventino un problema a livello nazionale e internazionale.


«Depennamenti sospetti»

Secondo l’HHO, sia l’ex ministro degli Interni, Vlaho Orepić, sia il leader dell’SDSS, Milorad Pupovac, hanno rilasciato dichiarazioni errate su quest’argomento. Orepić, prima di essere esonerato, aveva affermato che dal varo della Legge sulla residenza sono stati cancellati dalle liste degli elettori solamente 90mila cittadini croati, mentre Pupovac aveva dichiarato che tale sorte era toccata a 67mila serbi.
“È indiscutibile che ogni Stato di diritto debba mettere ordine nei dati sulla residenza e regolarizzare così il diritto di voto dei propri cittadini. Non è un bene, però, che parte della cittadinanza sospetti che i depennamenti siano stati effettuati con l’intento di cancellare dagli elenchi persone di cui si ritiene che non avrebbero votato per determinati partiti politici”, ha rilevato il Comitato croato di Helsinki per i diritti dell’uomo.


Inevitabili le rimostranze

Nel comunicato dell’HHO si ribadisce pertanto l’importanza di rendere pubblici i dati, ma anche di prestare attenzione alle rimostranze sulla maniera in cui i rappresentanti del ministero degli Interni verificano se il cittadino abiti realmente là dove ha notificato la propria residenza.


Cassetta postale piena...

“Ci sono stati casi in cui i cittadini sono stati depennati solamente perché i vicini hanno asserito di non averli visti per un po’ di tempo, oppure perché la cassetta postale era piena”.
Queste rimostranze hanno indotto il Comitato croato di Helsinki a invitare “il ministero a rivedere le decisioni di depennare i cittadini dagli elenchi elettorali, anche perché questi non hanno il diritto di fare ricorso alla decisione del ministero, ma possono solamente avviare un procedimento amministrativo, a proprie spese”.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 254 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
6 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

La Croazia non è più una destinazione per le famiglie. Potrebbe sembrare un’affermazione azzardata ma, guardando alle statistiche dell’Istituto per il Turismo Tomas 2017, si evince che l’anno scorso...
More inPolitica  

Fiume

Il grosso incendio di ieri sera nei magazzini del negozio di bricolage Elgrad a Valscurigne è stato spento. Alle 21.20 i vigili del fuoco fiumani hanno ricevuto la prima comunicazione e appena dopo...
More inCronaca fiumana  

Istria

UMAGO | La tradizione enogastronomica istriana intreccia cibo e cultura, mare e terra, abbinando in questo periodo dell’anno i frutti di mare all’extravergine di oliva e al vino migliore. Per i...
More inCronaca istriana  

Pola

Scoccata l’ora del cambiamento, niente più sarà come prima al cantiere navale Uljanik. E per cambiamento intendiamo quanto avvenuto ieri, durante la seduta dell’Assemblea straordinaria degli...
More inCronaca polese  

Capodistria

CAPODISTRIA | Il progetto “Eduka 2”, per una governance transfrontaliera dell’istruzione, ha fatto tappa ieri a Capodistria con i laboratori dal titolo “Classi transfrontaliere: percorsi didattici...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

TRIESTE | Un corpo principale, circondato da isole e isolotti, una terra sinuosa verde e bianca circondata dal mare. Bastano poche immagini aeree di Lussino, e la magia si espande. Creazione divina...

Sport

FIUME | Nell’ambito della 22ª giornata di campionato, la seconda del girone primaverile, il Rijeka sarà oggi ospite dell’Osijek. Si giocherà allo stadio Gradski vrt con inizio alle ore 15 e i...
More inSport  

Esuli e rimasti

Dopo aver scandagliato programmi e manifesti di un altro Giorno del Ricordo, per certi versi, solitario, arriva puntuale il desiderio di ragionare su questioni fondamentali e azzardare alcune...
More inEsuli e rimasti  

Arcobaleno

Arcobaleno, febbraio 2018
13 Febbraio 2018
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, febbraio 2018
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi nelle edicole (vedere lista) il nuovo numero di "Panorama" e sullo sfogliatore www.editdigital.hr Panorama, n.03, 15 febbraio...
More inUltimo numero