Pola

Influenza, 96 casi in 7 giorni

Nell’appena trascorsa settimana di sorveglianza virologica dell’influenza della stagione 2017/2018 (corrispondente ai primi 7 giorni dell’anno), il Servizio di Epidemiologia dell’Istituto di salute pubblica regionale ha registrato in Istria un’incidenza di 96 casi. Dacché sono iniziate le notifiche, il numero completo di casi è di 105 influenzati in tutta la penisola.

La notifica del contagio non corrisponde ovviamente al reale numero di malati, perché non tutti i medici di base s’attengono a quanto predisposto in materia dal centro referenziale nazionale, in base alle disposizioni del Centro per il controllo delle malattie europeo (ECDC). Dopo un primo campione sentinella, infatti, gli ambulatori di medicina generica (150 circa su tutto il territorio peninsulare) non soltanto non sottopongono più i pazienti sospetti a campionamento (striscio), bensì nemmeno li notificano in base a quello che può essere un chiaro quadro clinico.
I più solerti, nella settimana di sorveglianza sunnominata, sono stati pertanto i medici di cura di Albona (39 i casi notificati), Rovigno (22), Pola (15) e Umago (14), per un totale di 105 casi. Di questi, buona parte sono persone tra i 30 e i 64 anni d’età: la cosiddetta popolazione attiva. Tra i casi segnalati, uno è risultato positivo al virus A (ma non si conosce il ceppo virale) e uno al virus B (sconosciuto anche in questo caso il sottotipo genico). Dati relativi alle indagini di laboratorio in Europa e anche oltreoceano, confermerebbero una presenza più elevata di ceppi virali di tipo A, e risulterebbe prevalente il sottotipo H3N2, dominante rispetto al sottotipo H1N1.


Italiani con «più» influenza?

Curiosi di sapere perché al telegiornale italiano sentiamo dire di “decine di migliaia di italiani costretti a letto per l’influenza”, mentre nel nostro Paese i casi sono di alcune migliaia (3.845 per l’esattezza), ci viene spiegato dagli esperti del Servizio epidemiologico dell’Istituto regionale, che con tutta probabilità si tratta di casi di malanni virali simili all’influenza, ma che però non sono influenza: considerata da sempre una malattia infettiva più severa, da non confondere con quella che conosciamo come “virosi” (che può essere sia respiratoria che, per esempio, addominale). Per una questione linguistica, quindi, l’italiano che contrae un malanno virale usa dire di essere influenzato.
La cosiddetta “virosi”, spiegano gli esperti, ha un quadro clinico più blando e, salvo complicazioni, ossia il passaggio da infezione virale a batteriologica, il malato non supera mai i 38 gradi di febbre, ha i sintomi del raffreddore (che non sono quelli di una sinusite o di un’otite). Quello che viene chiamato invece virus parainfluenzale è per così dire una via di mezzo tra le due cose, più simile al virus dell’influenza.


Copertura vaccinale

Nel 2017 c’è stato il numero record delle dosi di vaccino, ben 12.960, giunte in Regione agli inizi di novembre dal Centro referenziale dell’Istituto nazionale per la salute pubblica; gli ambulatori di medicina generica e lo stesso Istituto regionale hanno consumato fino all’ultimo il contingente istriano pianificato per la profilassi, tanto che in poco meno di un mese si sono sottoposte a vaccinazione quasi 13mila persone, tra cui quelle ricoverate nelle Case di riposo o di lungodegenza e gli operatori sanitari. Il vaccino (monodose) trivalente è composto dalla variante antigenica H3N2 /Hong Kong e dalla variante antigenica H1N1/Michigan del virus A, nonché del ceppo B/Brisbane.


Nuova caporeparto

A Epidemiologia, dov’è subentrato il cambio della guardia dopo il pensionamento della decennale caporeparto, dottoressa Vlasta Skopljak (che desideriamo ringraziare per la prontezza con cui ha sempre risposto ai nostri quesiti, l’apertura avuta nei nostri confronti e, non ultima, la capacità di spiegare e semplificare argomenti spesso complicati perché medico-scientifici), la nuova responsabile è ora la dottoressa Jasna Valić.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 147 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
7 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

Alle prossime elezioni politiche i cittadini italiani residenti all’estero voteranno, come noto, per corrispondenza. A ricevere il plico elettorale all’indirizzo segnalato al Consolato di...
More inPolitica  

Fiume

Zlatko Komadina, presidente della Regione litoraneo-montana ha invitato il governo a creare un piano B per l’Uljanik e più in generale per tutta l’industria della cantieristica navale. “Il nostro...
More inCronaca fiumana  

Istria

UMAGO | Sin dagli inizi del turismo in Istria, Umago è sempre stata una città che ha ospitato eventi importanti: a partire dal concorso di bellezza Miss Jugoslavia, a incontri di pugilato – uno su...
More inCronaca istriana  

Pola

Si stanno sempre più delineando i contorni della rotatoria di Montegrande all’incrocio tra via Dignano e via Fasana. Iniziati ormai da quasi una settimana, la costruzione dell’isola spartitraffico...
More inCronaca polese  

Capodistria

Candele davanti alla discoteca Ambasada Gavioli di Isola. Le hanno messe gli affezionati per esprimere, in modo simbolico, il loro dispiacere sulla sorte del locale, frequentato anche da migliaia di...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

FIUME | È grande l’attesa per “Ivica i Marica” (Hänsel e Gretel), il balletto che si rifà sull’omonima celeberrima fiaba tedesca riportata dai fratelli Grimm, in programma venerdì 26 gennaio, nel...

Sport

POLA | Sotto sotto, qualcosa si sta muovendo in seno all’Istra 1961. No, il tanto atteso passaggio di proprietà non si è ancora verificato e chissà se mai avverrà, ma forse un barlume di speranza...
More inSport  

Esuli e rimasti

Con il cuore dentro il cinema, Mario de Luyk, di famiglia lussignana ha sempre tanto da insegnare. È stato in grado di regalare all’Istria e a Fiume momenti indimenticabili, nel vero senso della...
More inEsuli e rimasti  

Arcobaleno

Arcobaleno, dicembre 2017
15 Dicembre 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, dicembre 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.01, 15 gennaio 2018  
More inUltimo numero