Pola

Tito superstar al mercatino delle pulci di via Ciscutti

10 IMG 1067Tutto, ma proprio tutto, può essere ed è di fatto oggetto di commercio. Per avere anche la più banale delle prove basta fare il solito giro di ricognizione in centrocittà e fermarsi un attimo a contemplare quella fattispecie di bazar nella parte alta di via Ciscutti che le autorità chiamano Fiera dell’antiquariato, ma che altra cosa non è se non un comunissimo mercatino delle pulci o dell’usato, della roba di scarso o nessun valore, del più e del meno, del tutto e del niente. Di regola il mercatino popola di venditori e compratori via Ciscutti un giorno al mese, ma ad agosto la scena si ripete ogni mattina, tale e quale, perché coi turisti in città si fanno molti più affari del solito. Ma quali affari esattamente? A giudicare dall’offerta, che non finisce mai di stupire, è facile indovinare gli umori della clientela. E tanto vasta è quella, tanto diversa sarà questa, fermo restando che una certa parte di tutta la merce in vendita a conti fatti finisce comunque laddove sarebbe dovuta finire da subito: nella spazzatura.

Ma guardiamo un po’ questo via vai singolare di venditori sui generis e di compratori non meno singolari, osserviamoli discutere, contrattare, venire a patti, scambiare cose per denaro e denaro per cose: chi sono e che cosa cercano? Un cliente tipo è naturalmente il nostalgico degli anni Settanta e Ottanta, del vinile, della carta stampata ingiallita e ammuffita, dei fumetti, delle enciclopedie superate, dei libri di filosofia e delle musicassette per mangianastri che non esistono più. Non necessariamente è un collezionista, però comprerà volentieri un metro di fumetti in bianco e nero tipo “Dylan Dog” o “Alan Ford”, un po’ per rievocare le battute del tempo in cui è stato giovane, un po’ per farlo passare il tempo, un po’ (anche) per avere conferma che “si stava meglio quando si stava peggio”.
Poi ci sono i nostalgici del comunismo, dell’ex Repubblica Federativa Socialista di Jugoslavia, ripudiata dai più nel 1991: sono gli aficionados di un’ideologia morta e sepolta, ma mai completamente dimenticata: per tutti loro c’è un arsenale di oggetti con l’effigie di Tito, la stella rossa, la falce e il martello... C’è la bandiera jugoslava, il bassorilievo del profilo del maresciallo inciso su lastre di rame, un manifesto, un quadro e il resto dei memorabilia che continuano ad animare un pubblico di anziani, ma anche di giovani che non hanno avuto esperienza diretta di altri ordinamenti economici e sociali oltre a quelli della democrazia parlamentare e del capitalismo.
Ci sono naturalmente anche degli esperti di numismatica, di araldica, di antiquariato, ma sono pochissimi. E quel poco di valore che si possa trovare in via Ciscutti raggiunge anche quella fascia di acquirenti che ne sanno qualcosa. Gli altri fiutano, guardano, comprano o non comprano, ma lo fanno senza cognizione di causa, attratti da un oggetto carino o una scultura di quelle vistose da esibire in salotto. Che poi abbia valore o meno, Dio solo lo sa. Si pensi a quelle statue in legno massiccio delle divinità indù, attraenti o repellenti a seconda dei gusti, che qui si vendono a 2.000 kune l’una. Prezzi molto “occidentali” per oggetti ispirati alla metafisica e alla mistica di stampo orientale poco materialista... La data di produzione è ignota, l’origine pure. Chissà se a comprare si perde o si guadagna? Probabilmente il giudizio (positivo) è tutto nella mente di chi compra.


 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 185 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
11 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

Sebbene le prime proiezioni prevedessero la vittoria di Borut Pahor già al primo turno delle presidenziali in Slovenia, i primi risultati indicano che gli sloveni dovranno recarsi alle urne una...
More inPolitica  

Fiume

In occasione del 26º anniversario della costituzione della 128ª brigata dell’Esercito croato “San Vito”, avvenuta il 22 ottobre 1991, nella Casa croata della cultura (HKD) di Sušak ha avuto luogo...
More inCronaca fiumana  

Istria

MONTONA | L’affascinante cittadina istriana di Montona, situata in cima al colle, è nota nel mondo per essere stata la patria di diverse personalità importanti: dal compositore Andrea Antico al...
More inCronaca istriana  

Pola

Dopo l’ultima seduta estiva (del 27 luglio), e tre mesi di pausa, torna a riunirsi in autunno il Consiglio cittadino di Pola. L’appuntamento è per domani pomeriggio alle 17 e tra i punti all’ordine...
More inCronaca polese  

Capodistria

ISOLA | In questi giorni si è conclusa la prima parte del progetto dedicato all’imprenditoria tra i giovani, promosso dall’Agenzia pubblica slovena “SPIRIT” e organizzato a Isola dall’Ente...
More inCapodistriano  

FVG

Thumbnail Valzer di direttori per il gruppo L’Espresso, che include, in FVG, anche i quotidiani Messaggero Veneto e Il Piccolo. Proprio per quest’ultimo è stato sancito un cambio di direzione. Dal 20 aprile il...

Cultura

ALBONA | “Elemento grafico” (Grafički element) è una mostra itinerante con la quale la galleria “Alvona” ha chiuso la sua stagione espositiva 2017, iniziata nel mese di giugno. Inaugurata lo scorso...

Arcobaleno

Arcobaleno, ottobre 2017
15 Ottobre 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, ottobre 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.19, 15 ottobre 2017  
More inUltimo numero