Pola

Valovine, contrasto brutale è l’immondezzaio di sempre

Un’area rivierasca assolutamente meravigliosa quella di Valovine, con un mare cristallino e la profumata pineta che sono da cartolina, ma qualcosa evidentemente non quadra.
In un contesto naturale più che prezioso, il contrasto con i bungalow fatiscenti e in fase di parziale demolizione è a dir poco brutale. Peccato. Basterebbe un minimo di interventi se non altro per rimuovere quei quintali di materiale da risulta, rimasto ammucchiato dopo manovre di smantellamento di infissi, porte e finestre dalle anzidette strutture. Le misure di rimozione, che come conseguenza avevano fatto crollare mattoni, pezzi di intonaco e tegole, erano state commissionate a suo tempo dalla Città, al fine di impedire l’insediamento inarrestabile di ulteriori inquilini abusivi. Sta di fatto che non ci si è preoccupati di rimuovere tanto di scarti e putride immondizie, rimaste adagiate in una natura che tuttavia regala dolci risvegli con cinguettii di uccelli.
Pessima visione per chi ama la zona, grama figura con i turisti che, magari sbagliando strada, finiscono per incamminarsi da queste parti e vedono smentite le immagini pubblicitarie per le villeggiature in Croazia.

Giova rinfrescare la memoria in merito alla storia della sfortunata Valovine. Una volta chiuso il vecchio campeggio (sloveno), per più di vent’anni fu abitata da reduci di guerra e profughi, spediti a vivere dentro questi piccoli edifici dal ministero della Difesa (MORH). Con l’andare del tempo Valovine si è trasformata in un luogo dimenticato, lasciando regnare l’anarchia e l’abusivismo incontrollato. Con la smilitarizzazione, la città si era iscritta come proprietaria della zona nel libro fondiario. Il proposito odierno è quello di radere al suolo ogni struttura, procedendo però a tappe per motivi di risparmio.

Grotta dei Colombi

Ci si chiede, però, per quale motivo chi si incammina tra queste casette sventrate debba “ammirare” cotanto di pattume accatastato prima di raggiungere la recinzione di Musil, che sovrasta la pittoresca Grotta dei Colombi (grotta che, purtroppo, in croato si sta ribattezzando con denominazione croata in Galebova stijena – Grotta dei gabbiani!)?
Pur avendo rivolto la domanda in sede municipale, la risposta arrivata non dà chiarimenti in proposito, ma fornisce solo una spiegazione generale su quanto fatto e sulla destinazione d’uso dell’ex impianto. Si specifica che l’anno passato era stata predisposta ed effettuata la demolizione di ben 80 bungalow. Nel corso del 2017 si è fatto in modo di asportare le porte e le finestre da 10 casette ancora superstiti, onde impedire l’abusivismo nelle strutture pericolanti e sostanzialmente pericolose.

Paura del cemento

Da quanto dato a sapere, sono ancora in corso procedimenti giudiziari, per concludere il passaggio della proprietà di beni sui quali la città non è ancora riuscita a intavolarsi. Superati anche questi ultimi scogli, Valovine potrà essere definitivamente libera dal pesante fardello del passato e trasformarsi in pacifica landa turistico-balneare. Su mappa del piano regolatore (GUP) della Città attualmente in vigore, il territorio di Valovine figura segnalato come “turistico-alberghiero” e permetterebbe la creazione di un complesso turistico, con diversi generi di servizi, sotto le fronde. Basta che la foga di (ri)costruzione non deturpi l’area verde perché anche un centro benessere balneare a più stelle potrebbe sacrificare quanto regalato dalla natura allo stato brado, a tutti, indistintamente, senza investimenti milionari di sorta.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 247 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
18 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

ZAGABRIA | I parlamentari non si smentiscono e anche in questo avvio di sessione autunnale le richieste di interruzione dei lavori in aula non mancano. Ieri a determinarle sono stati i timori...
More inPolitica  

Fiume

Sono aperte fino all’8 ottobre le notifiche per l’ottenimento dei mezzi ricavati dalla tassa sui monumenti e destinati al restauro, nel 2018, delle tombe storiche nei cimiteri di Cosala e Tersatto....
More inCronaca fiumana  

Istria

VISINADA | La “Parenzana”, l’ormai famosa maratona ciclistica ricreativa organizzata dall’Ente per il turismo di Visinada, sta per festeggiare il suo 24º compleanno. Domenica prossima, infatti,...
More inCronaca istriana  

Pola

MEDOLINO | Tolleranza zero per l’abusivismo edilizio. Questo il messaggio lanciato dal Comune di Medolino a tutti i costruttori abusivi, che nonostante i frequenti ammonimenti e denunce...
More inCronaca polese  

Capodistria

CAPODISTRIA| La fondazione della sezione della prestigiosa Università moscovita “M.V. Lomonosov” presso l’Ateneo di Capodistria è stata rafforzata dallo stanziamento di 500mila euro da parte del...
More inCapodistriano  

FVG

Thumbnail Valzer di direttori per il gruppo L’Espresso, che include, in FVG, anche i quotidiani Messaggero Veneto e Il Piccolo. Proprio per quest’ultimo è stato sancito un cambio di direzione. Dal 20 aprile il...

Cultura

ZAGABRIA | Di respiro internazionale, è uno degli eventi espositivi più attesi di questa stagione e presenta tutte le caratteristiche per essere definita come la mostra dell’anno. La location è il...

Sport

Quello che a molti sarà sfuggito così di primo acchito, ma che sicuramente solo i più anziani sapranno, è che c’è stato un famoso calciatore fiumano ad aver indossato il rossonero del Milan. È Ezio...
More inSport  

Esuli e rimasti

Arcobaleno

Arcobaleno, febbraio 2017
15 Gennaio 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, febbraio 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 202
16 Gennaio 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAProcedendo in una ricerca interiore UOMINI E SEGNIDedicato a Erna Toncinichdi Daina Glavočić SAGGIL’interferenza del croato nell’apprendimento...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.17, 15 settembre 2017  
More inUltimo numero