Pola

Bar, si tenta un’altra strada

Dopo un periodo di... interregno che dura pressappoco da Capodanno, dal primo marzo in avanti il bar, la sala giochi adiacente e l’estivo della Comunità degli Italiani di Pola passano in gestione a David Diković, rinomato enologo, sommelier e ristoratore connazionale. Diković ha espresso il desiderio di rilevare l’attività alle stesse condizioni che erano state fissate a suo tempo per la passata gestione e la Giunta (in sessione ordinaria l’altra sera) ha deciso di affidargliela, stipulando un contratto di locazione della durata di 12 mesi a titolo di “prova”, rinnovabile in caso di buona riuscita della collaborazione. L’intento dell’imprenditore polese è quello di fare del locale di via Carrara un “wine bar” di prestigio con enoteca che faccia al caso specifico, ma anche con la normale offerta di un caffè bar con l’aggiunta di spuntini, panini, tramezzini, offerta finora piuttosto carente (se si esclude la prima gestione dell’altro rinomato ristoratore polese, Dušan Černjul, nei primi anni Duemila).


Gli interventi fatti e da fare

La questione del bar della Comunità degli Italiani torna all’ordine del giorno a scadenze più o meno regolari per tutta una serie di motivi. Tra questi innanzitutto la sua scarsa visibilità (e quindi la carente concorrenzialità) rispetto al resto dei locali ai Giardini, la mancanza d’ombra, le esigenze spesso contrastanti di soci e ospiti esterni alle dinamiche della comunità italiana e via dicendo. Si tenta ora la strada ancora inesplorata dell’enologia più raffinata, di un servizio più elegante, dell’innovazione e dell’entusiasmo di una squadra giovane che naturalmente servirà i clienti in un italiano perfetto, con garbo e stile. Il bar sarà gestito a conduzione familiare a partire dal primo marzo. Da parte sua, la Comunità degli italiani ha investito nel locale a lungo termine. L’anno scorso è stato montato il nuovo pergolato in acciaio inox, una struttura moderna ed elegante che porta la firma dell’architetto Helena Sterpin. Durante la pausa di gennaio sono stati sostituiti i rivestimenti in tessuto di sedie e poltrone e inoltre sono stati acquistati degli ombrelloni nuovi per la parte scoperta dell’estivo. Per un intervento più serio nella cucina del locale (che ne farebbe un ristorante a tutti gli effetti, ma richiederebbe anche investimenti dell’ordine di qualche decina di migliaia di euro), le idee si sprecano, e con esse le complicazioni. Ma è chiaro che in questo caso la Comunità degli Italiani non può muoversi senza una collaborazione più stretta con l’Unione Italiana e l’Università Popolare di Trieste, che devono autorizzare interventi edilizi e programmatici di siffatta portata.

Un montascale per i disabili

E ci sarà da parlare con l’Unione anche sulla necessità d’investire in una struttura montascale all’ingresso di Porta Ercole che ancora non permette l’accesso a chi si sposta in sedia a rotelle o ha difficoltà motorie d’altro tipo. Sta di fatto che a tutt’oggi la sede della Comunità degli Italiani non è in sintonia con le leggi in materia d’abolizione delle barriere architettoniche, per cui è necessario agire di conseguenza. Se ne riparlerà nel corso dell’imminente sessione dell’Ass

emblea dell’Unione degli Italiani, in agenda appunto a Pola martedì prossimo, 21 febbraio. Quella della Comunità degli Italiani è stata convocata invece il venerdì seguente, 24 febbraio, anche perché s’avvicina la scadenza dell’obbligo legale della rendicontazione per l’anno fiscale precedente. A fine seduta, la Giunta di Fabrizio Radin ha aggiornato il calendario degli impegni assunti fino a fine mese e passato in rassegna i possibili eventi da programmare per il prossimo periodo. Tra gli appuntamenti del mese e quelli a venire, il concorso letterario regionale “Lidrano” e una nuova edizione del concorso per voci emergenti “Pola canta”, che d’ora in avanti metterà su casa al “Circolo” anche perché i promotori (alcuni dei quali connazionali) sono in cerca di una sede più rappresentativa per la gara canora che va acquistando sempre maggiore prestigio.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 60 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
7 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

Fiume

Durante il question time della penultima Assemblea regionale di questo mandato (l’ultima è in programma probabilmente il 23 marzo o forse anche una settimana prima), l’argomento che ha tenuto banco...
More inCronaca fiumana  

Istria

FIUME | Una ventata di freschezza e di allegria, ieri pomeriggio, nella sede dell’EDIT, a cui hanno fatto visita 11 vispi alunni della IV classe della Scuola elementare italiana “Edmondo de Amicis” di...
More inCronaca istriana  

Pola

Entro l’anno un razzo “istriano” sarà lanciato nello spazio dalla California e il quartier generale dell’operazione si troverà nel Centro sociale “Rojc” di via Gaj a Pola. E questo è un dato di...
More inCronaca polese  

Capodistria

CAPODISTRIA| La “bad bank” slovena (DUTB) continuerà a impegnarsi per risolvere la vertenza che vede al centro dell’attenzione l’industria automobilistica “Cimos” di Capodistria. Garanzie in tale...
More inCapodistriano  

FVG

Thumbnail Valzer di direttori per il gruppo L’Espresso, che include, in FVG, anche i quotidiani Messaggero Veneto e Il Piccolo. Proprio per quest’ultimo è stato sancito un cambio di direzione. Dal 20 aprile il...

Cultura

FIUME | È stato un evento coi fiocchi quello tenutosi mercoledì scorso nel Planetario del Centro astronomico di Fiume in occasione del 33º anniversario di fondazione del coro fiumano “Putokazi”. Il...

Sport

POLA | “Andiamo a Spalato per conquistare i tre punti in palio”. Non usa giri di parole l’allenatore dell’Istra 1961, Marijo Tot, alla vigilia dell’odierno confronto al Poljud con l’Hajduk, anticipo...
More inSport  

Esuli e rimasti

Thumbnail Il 10 febbraio – esattamente nel 70.esimo della firma del diktat di Parigi – il Comune di Busalla ha celebrato il Giorno del ricordo dell’esodo giuliano-dalmata e delle vittime delle foibe nella...
More inEsuli e rimasti  

Arcobaleno

Arcobaleno, febbraio 2017
15 Gennaio 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, febbraio 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 202
16 Gennaio 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAProcedendo in una ricerca interiore UOMINI E SEGNIDedicato a Erna Toncinichdi Daina Glavočić SAGGIL’interferenza del croato nell’apprendimento...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.3, 15 febbraio 2017  
More inUltimo numero