Istria

Godersi il mare dalla barca la nuova moda dell’estate

UMAGO | Sono tante le novità che riguardano il turismo da diporto, settore economico in crescita esponenziale. Non solo perché è aumentato il numero degli amanti della nautica e della vela, ma anche perché è cambiato lo stile di vita: sempre più persone vogliono viaggiare e conoscere emozioni nuove, magari godendosi una crociera lungo la costa adriatica.

A questa fame di mare, il marina ACI di Umago si è adeguato da tempo, proponendo ai diportisti il meglio a prezzi concorrenziali. A proposito Boris Gasperini, direttore dello scalo nautico, dice: “Le cifre giocano a nostro favore; già ora registriamo un aumento del volume degli affari del 15 p.c., mentre ci giungono continuamente richieste per imbarcazioni di 30 e passa metri di lunghezza. Ciò significa che la nautica sta bene e che gode di ottima salute”.

Quali sono le principali caratteristiche dell’impianto umaghese? A parte il fatto che è il primo in entrata della Croazia.

“Il porto dispone di 494 ormeggi in mare e di 90 posti barca a terra. Tutti gli ormeggi sono dotati dell’allacciamento per l’acqua e la corrente elettrica. Il marina è aperto tutto l’anno. Possiamo ospitare imbarcazioni fino a 40 metri di lunghezza, e questo è indubbiamente un vantaggio. Per i diportisti provenienti dall’Europa centrale, Umago è il primo contatto con la Croazia: dista appena 40 chilometri da Trieste e 50 miglia da Venezia. Se la posizione conta, la nostra è buona. Da molti anni possiamo esibire la Bandiera blu, garanzia di mare pulito e di servizi d’eccellenza. Nel 2007 e nel 2008 il marina ACI di Umago ha ottenuto il secondo e il terzo posto al concorso per il migliore marina della Croazia. E sappiamo bene quanto la concorrenza in questo campo sia forte”.

Quanto conta l’entroterra per la nautica?

“Visto che nelle immediate vicinanze di Umago sono attivi alcuni dei migliori viticoltori istriani, i cui prodotti sono accompagnati da un’eccellente offerta culinaria, il marina ACI di Umago è il porto di partenza ideale per i diportisti alla ricerca di piaceri enogastronomici. Inoltre, per le sue tradizioni sportive e ricreative, Umago è considerata la capitale sportiva dell’Istria, con un’ampia offerta di attività alle quali dedicarsi: golf, tennis, ciclismo, immersioni subacquee, alpinismo e speleologia.
L’entroterra quindi conta moltissimo, ma il beneficio non è solo nostro, ma anche di molti altri settori. Penso alle ricadute per ristoranti, cantine vinicole, produttori d’olio exstravergine d’oliva e altri”.

L’ATP di tennis, evento di grande richiamo con manifestazioni di prim’ordine, rappresenta un valore aggiunto anche per gli appassionati delle notti calde dell’estate umaghese?

“Sicuramente. La barca è anche divertimento, passione. Umago ha 85 campi da tennis ed è la destinazione leader per questo sport in Croazia. Inoltre, a soli 500 metri in linea d’aria dall’ACI marina di Umago si trova il complesso tennistico Stella Maris, nel quale dal 1990 ogni mese di luglio si svolge il più noto torneo di tennis della Regione, l’ATP Croatia Open”.

L’ospite vuole sentirsi sicuro, come a casa propria, vuole ormeggi in mare ma anche servizi di qualità. Come siete messi?

“Abbiamo praticamente tutto: ricezione, bancomat, ristorante, negozio di generi alimentari, rivendita di attrezzature e abbigliamento per la nautica, salone di cosmesi, officina, travel lift da 100 t., servizi sanitari adatti a persone diversamente abili, lavanderia, parcheggio per le auto private, Internet Wi-Fi e nelle immediate vicinanze il distributore di carburante. Inoltre siamo particolarmente attenti ai servizi, perché il turista deve sentirsi sicuro e a proprio agio fin dall’arrivo. Maestranze serie e capaci fanno sì che lo scalo sia all’altezza dei suoi compiti. Questo significa che oltre alla logistica e alle migliori tecnologie è importante il fattore umano”.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 526 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
3 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

ALBONA | Boris Miletić è stato riconfermato presidente della Dieta democratica istriana (DDI) alla 30.esima Assemblea elettiva del partito tenutasi sabato scorso ad Albona, presso il Centro sportivo “Franko...
More inPolitica  

Fiume

Per i bambini la neve rappresenta già di per sé un motivo di divertimento. Se si aggiungono poi le piste per lo slittino, i programmi d’animazione e le lezioni di sci, il gioco diventa ancora più...
More inCronaca fiumana  

Istria

ROVIGNO | All’ultima seduta, tenutasi sabato sera, la sezione locale dell’HDZ del Rovignese ha accolto la richiesta di destituire il consigliere cittadino Sergio Rabar dalla funzione di presidente...
More inCronaca istriana  

Pola

Scoccata l’ora del cambiamento, niente più sarà come prima al cantiere navale Uljanik. E per cambiamento intendiamo quanto avvenuto ieri, durante la seduta dell’Assemblea straordinaria degli...
More inCronaca polese  

Capodistria

CAPODISTRIA | Il progetto “Eduka 2”, per una governance transfrontaliera dell’istruzione, ha fatto tappa ieri a Capodistria con i laboratori dal titolo “Classi transfrontaliere: percorsi didattici...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

Una monografia scientifica che ripercorre il quarto di secolo in cui l’Italia amministrava la Venezia Giulia e l’Istria, al fine di analizzare e individuare il livello di tutela del patrimonio...

Sport

foto: Davor Javorovic/PIXSELL OSIJEK | La storia si ripete. Nel 22º turno di Prima Lega il Rijeka è stato battuto per 2-1 in casa dell’Osijek, ancora una volta in una partita segnata da espulsioni e calci...
More inSport  

Esuli e rimasti

È stata avvertita ovunque, come scossa tellurica di assestamento, la tensione che ha accompagnato il Giorno del ricordo, sul quale hanno pesato e pesano la campagna elettorale e certa ignoranza che...
More inEsuli e rimasti  

Arcobaleno

Arcobaleno, febbraio 2018
13 Febbraio 2018
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, febbraio 2018
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi nelle edicole (vedere lista) il nuovo numero di "Panorama" e sullo sfogliatore www.editdigital.hr Panorama, n.03, 15 febbraio...
More inUltimo numero