Fiume

A maggio l’insediamento nel nuovo asilo

Il sindaco Vojko Obersnel, accompagnato dai suoi collaboratori – i capidipartimento per l’educazione e l’istruzione Sanda Sušanj, e per la gestione della proprietà, Vladimir Benac, nonché la direttrice dell’ente Asili, Davorka Guštin –, ha fatto ieri un sopralluogo al cantiere edilizio dell’asilo Morčić a Gornja Vežica. Infatti, il 16 gennaio scorso erano iniziati i lavori di demolizione del vecchio edificio che ospitava l’istituzione prescolare da ormai quarant’anni, mentre il 9 marzo è iniziata la costruzione del nuovo edificio utilizzando una serie di moduli prefabbricati in acciaio, grazie ai quali la struttura è stata eretta in una settimana. L’edificio dispone del pianterreno e del primo piano ed è adeguato per accogliere un maggiore numero di bambini, offre un livello più alto di qualità e ridurrà il consumo d’energia per il riscaldamento e il raffreddamento della struttura.

“Negli ultimi anni abbiamo aumentato le capacità ricettive degli asili che ora possono accogliere ulteriori 440 bambini, mentre in questo momento stiamo costruendo due nuovi edifici – ha dichiarato il sindaco –. I lavori dell’asilo Morčić sono in fase finale e in maggio, se tutto andrà come previsto, i bambini entreranno nel nuovo edificio. In seguito procederemo con la costruzione dell’asilo Đurđice. Questi due investimenti dovrebbero soddisfare le esigenze della parte orientale della città. Nella costruzione dei due nuovi edifici abbiamo investito quasi 35 milioni di kune, mentre altri 2 milioni sono stati spesi per la stesura della documentazione. L’anno prossimo, invece, procederemo con l’opera di edificazione del nuovo edificio a Rastočine (che sarà ubicato in un luogo più adeguato di quello attuale), mentre a Krnjevo inizierà la costruzione dell’asilo che realizzeremo in collaborazione con l’Unione Italiana. Abbiamo pensato pure alla costruzione di un asilo nell’ambito del Centro clinico-ospedaliero di Fiume, destinato ai figli dei dipendenti. Per quanto riguarda l’asilo di Rastočine, molto probabilmente vi verrà applicata la tecnica di costruzione per la quale abbiamo optato nell’asilo Morčić, mentre per l’asilo a Krnjevo si vedrà che cosa deciderà l’investitore, ovvero l’Unione Italiana”, ha precisato Obersnel.
La direttrice dell’ente Asili, Davorka Guštin, ha espresso la sua soddisfazione per il nuovo edificio e si è detta certa che questo offrirà uno standard ideale per il soggiorno dei bambini e le attività educative che si svolgono nella struttura. “È semplicemente incredibile la velocità con la quale sta sorgendo il nuovo edificio e non vedo l’ora che arrivi il mese di maggio e il momento dell’insediamento nella nuova struttura”, ha osservato la direttrice, la quale ha spiegato che il Morčić conta per il momento 103 bambini, mentre nel nuovo edificio sarà possibile accoglierne 160-170. “Abbiamo previsto pure la costituzione di un gruppo per i bebè dai sei mesi a un anno d’età. Un altro sarà aperto anche nell’asilo Đurđice, una volta ristrutturato l’edificio. Ovviamente, l’aumento del numero di bambini comporterà pure la necessità di assumere ulteriori educatori e altro personale indispensabile per un normale funzionamento dell’istituzione prescolare”, ha concluso Davorka Guštin.
La documentazione per il progetto dell’asilo Morčić è stata realizzata dall’architetto Tomislav Kukina, mentre l’esecutore dei lavori è l’impresa Jedinstvo Krapina. La supervisione dei lavori è affidata all’impresa Pro Studio di Viškovo.
Al termine del lavori, l’asilo, che si estenderà su 2.075 metri quadrati di spazio (in 60 stanze), sarà frequentato da circa 170 bambini disposti in dieci sezioni. Negli ultimi anni, la Città di Fiume ha investito quasi 62 milioni di kune nell’ampliamento delle capacità ricettive degli asili di Drenova, Srdoči, Radost e Pehlin.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 232 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Progetto abbonamenti gratuiti

Gentili lettori,
abbiamo il piacere di informarVi che, su iniziativa della Direzione dell’EDIT, è decollato il progetto degli abbonamenti gratuiti al digitale del quotidiano La Voce del Popolo (della durata di un anno) destinati agli esuli e loro discendenti e più in generale a persone che vivono all’estero (non in Croazia e Slovenia) interessate a seguirci su Internet.

I primi hanno già ricevuto l'email con tanto di codice per accedere all'abbonamento gratuito.

Il progetto continua e chi fosse interessato a ottenerlo e ancora non ci avesse trasmesso i propri dati può farlo inviandoci un messaggio contenente gli stessi all’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
16 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

Nel 72° anniversario della Liberazione, diverse cerimonie e manifestazioni commemorative e iniziative culturali collaterali si svolgono a Trieste, organizzate dal Comune assieme alle altre...
More inPolitica  

Fiume

Un tuffo nel passato per rivivere la battaglia del 1485 quando i Francopani liberarono il Castello di Tersatto dall’assedio ungherese.Questo è stato soltanto uno degli eventi ai quali tutti gli...
More inCronaca fiumana  

Istria

ROVIGNO | Con la tradizionale mezza maratona si è conclusa ieri l’11ª edizione della Popolana, una delle più grandi manifestazioni sportivo-ricreative nel territorio. Alla corsa, svoltasi su un...
More inCronaca istriana  

Pola

Spettacolo senza precedenti: Porta Ercole, il più antico monumento romano di Pola (I secolo a.C.), avvolto da un dragone verde sputa fuoco, e, se gli gnomi hanno scalato i torrioni e le strutture...
More inCronaca polese  

Capodistria

Il fine settimana piranese è stato all’insegna della festa dei salinai, organizzata in concomitanza con la celebrazione del Patrono San Giorgio, che ricorre il 23 aprile.  foto: Jana Belcijan...
More inCapodistriano  

FVG

Thumbnail Valzer di direttori per il gruppo L’Espresso, che include, in FVG, anche i quotidiani Messaggero Veneto e Il Piccolo. Proprio per quest’ultimo è stato sancito un cambio di direzione. Dal 20 aprile il...

Cultura

FIUME| Anche la Biblioteca civica di Fiume ha aderito alla “Notte del libro” con varie attività che hanno preso il via già venerdì pomeriggio. Infatti, i membri del club dei lettori della Biblioteca...

Sport

POLA | Dopo il pareggio con la Dinamo, Stipe Andrijašević, ex calciatore e papà di Franko, aveva sorpreso un po’ tutti: “Meglio per il Rijeka non avere battuto la Dinamo, l’avesse fatto si sarebbe...
More inSport  

Arcobaleno

Arcobaleno, febbraio 2017
15 Gennaio 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, febbraio 2017
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 202
16 Gennaio 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAProcedendo in una ricerca interiore UOMINI E SEGNIDedicato a Erna Toncinichdi Daina Glavočić SAGGIL’interferenza del croato nell’apprendimento...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi in edicola il nuovo numero di "Panorama"Panorama, n.6, 31 marzo 2017  
More inUltimo numero