Cultura

Società di Studi Fiumani il timone a Gianni Stelli

ROMA | Amleto Ballarini, grande intellettuale, uomo di principio e polso ha fatto la sua scelta: all’assemblea dei soci della Società di Studi Fiumani di Roma di sabato scorso, ha deciso di rinunciare alla carica ricoperta per tanti anni. Continuerà a dare un apporto costante e convinto, così come nel suo spirito forte, ma lascia al prof. Gianni Stelli, altre grande fiumano, docente in pensione, che gli è stato vicino in tanti anni di attività, il compito di portare avanti l’opera fin qui realizzata. Un passaggio morbido “purtroppo è difficile immaginare un ricambio generazionale, siamo tutti in là con gli anni”, commenta Gianni Stelli con il suo proverbiale pragmatismo. Durante la seduta è stato ricordato l’evento del 2016, la cerimonia di consegna a un esule, Amleto Ballarini della Targa d’oro della Città di Fiume. Momento topico, forse un sogno mai azzardato, che ha coronato un’attività di tanti anni svolta da Ballarini con tenacia, lungimiranza e spregiudicatezza, anche in momenti in cui non era facile proporre un dialogo, soprattutto in campo storiografico, che uscisse dai limiti imposti dalla politica. “Quella Targa – afferma Stelli –, è stata per tutti noi motivo di grande soddisfazione, ma anche un riconoscimento per il lavoro certosino fatto nei decenni e uno stimolo a continuare”.

Su quali basi? “Senz’altro sulla linea del dialogo con la città d’origine – risponde il nuovo presidente della Società di Studi Fiumani, con i rimasti e i croati, con le scuole in particolare, con rinnovato impegno, al fine di restituire a Fiume la sua specificità di crocevia di popoli e culture”. Durante l’insediamento Stelli ha ricordato la storia familiare che lo lega a Fiume. Suo padre a Napoli, dove la sua famiglia andò in esilio, aveva mantenuto vivo il ricordo della città anche perché il legame era reso forte dal passato. “Dal lato paterno – ha detto Stelli –, la mia famiglia è in parte fiumana e in parte istriana: degli Stell (diventati poi Stelli), mio nonno era un fervente mazziniano irredentista e dannunziano e mio padre, dopo l’esodo, si dedicò anima e corpo alla causa degli esuli. Mia nonna paterna era invece una Budicin di Rovigno (per cui mio padre era cugino di Pino Budicin, di cui mi parlò in termini elogiativi) e la bisnonna una Fiorido di Valle d’Istria. Dal lato materno erano tutti fiumani. Mio nonno, Miro Milossevich, era un autonomista zanelliano e fu deputato alla Costituente fiumana, mia nonna era una Pavessich e la bisnonna aveva un negozio in Corso”.
Cognomi, figure note e meno note, luoghi, vicende che ha incontrato di nuovo narrando la Storia di Fiume, nel volume di recente pubblicazione, uscito per la Biblioteca dell’Immagine, un libro importante che avrebbe bisogno anche di una traduzione in lingua croata, proprio nella scia di un nuovo corso di rapporti che hanno dato spesso vita a iniziative trasversali a Fiume e a Roma. Sono stati coinvolti studiosi e artisti, intellettuali e scuole, tutto un mondo che si muove su appuntamenti di alto livello culturale ma anche simbolico, come la vicenda Drenig o altri momenti, che hanno visto protagonista la Società di Studi Fiumani. Marino Micich, anima organizzativa dell’ente e direttore dell’Archivio Museo dedicato a Fiume, nel cuore del Quartiere Giuliano Dalmato di Roma, sarà al fianco di Stelli, e insieme a lui tanti fiumani eccellenti, che continuano a spendersi affinché il legame con Fiume cresca. Nella speranza che magari produca un’onda lunga per quei giovani che forse verranno.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 193 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
15 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

ABBAZIA | Regolamento generale sulla protezione dei dari personali (GDPR), situazione finanziaria, preparativi per le prossime elezioni... Questi gli argomenti principali di cui si è discusso a...
More inPolitica  

Fiume

ABBAZIA | È allarme punteruolo rosso per le palme di Abbazia. Da qualche anno ormai il vorace coleottero originario dell’Asia sudorientale sta distruggendo una delle piante più caratteristiche della Perla...
More inCronaca fiumana  

Istria

ROVIGNO | Saranno quasi duemila i partecipanti alla 14ª edizione della “Popolana”, la più grande manifestazione sportivo-ricreativa nella città, fiore all’occhiello del turismo In Croazia. Il...
More inCronaca istriana  

Pola

DIGNANO | Giornata mondiale del libro tutta particolare a Dignano: il piacere della lettura e il libro inteso quale strumento di diffusione del sapere sono stati celebrati con l’inaugurazione della...
More inCronaca polese  

Capodistria

Nel corso della IV riunione del Consiglio di programma (CdA) della Radiotelevisione nazionale, tenutasi a Lubiana, è stata avviata la prima discussione sulla Strategia di sviluppo della RTV di...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

PORTO ALBONA | Soltanto la bellezza dell’anima può sopraffare quella della natura. È la morale della storia raccontata da Melita Adany nel suo libro “Il primo volo – Prvi let”, un volume bilingue,...

Sport

PARENZO | Umago pigliatutto ai Giochi delle elementari. I ragazzi e ragazze della SEI Galileo Galilei fanno bottino pieno, conquistando a Parenzo il primo posto sia nel calcetto femminile che nel...
More inSport  

Arcobaleno

Arcobaleno, aprile 2018
12 Aprile 2018
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, aprile 2018
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi nelle edicole (vedere lista delle edicole in Croazia e Italia) il nuovo numero di "Panorama" e sullo sfogliatore www.editdigital.hr Panorama, n.07, 15 aprile...
More inUltimo numero