Capodistria

Il Premio «Tartini 2017» conferito a Fulvia Zudič

PORTOROSE | Un’artista poliedrica, forza trainante della vita artistica nella città di Pirano e della Comunità Nazionale Italiana, per cui lavora come coordinatrice culturale da oltre vent’anni. Da artista versatile qual è, può unire il suo talento alla capacità di organizzare eventi, coinvolgendo altre associazioni e istituzioni del Comune di Pirano. Inizia così la motivazione presentata dalla Commissione giudicatrice per l’assegnazione del Premio “Tartini 2017”, massimo riconoscimento in campo culturale comunale, attribuito alla connazionale Fulvia Zudič.


Un curriculum invidiabile

Pittrice accademica, laureata all’Accademia delle Belle Arti di Venezia, dopo alcuni anni d’insegnamento nelle scuole italiane della regione, ha scelto di dedicarsi a tempo pieno alla cultura, assumendo il ruolo di organizzatrice dei più svariati eventi promossi da Casa Tartini, ma che finiscono poi per mobilitare l’intera municipalità. Il suo opus artistico è impressionante per lunghezza e contenuti. Parla di mostre in Slovenia, Croazia, Serbia e Italia, ma anche di esposizioni importanti a Lione e a Parigi, in Francia. Di rilievo ancora la sua partecipazione al Festival “Sete Sois Sete Luas”, che ha portato la sua arte a Pontedera, in Toscana e a Ponte de Sor, in Portogallo. Altrettanto lungo è l’elenco dei premi vinti per i suoi dipinti, che si richiamano sempre in un modo o nell’altro, ai paesaggi della sua Istria. Riesce a trasmettere emozioni ancora più forti quando si concentra sulle saline di Sicciole, luogo dove è cresciuta e dove continua a creare. Il suo nome è iscritto più volte all’albo dei premiati di Istria Nobilissima, dell’Ex tempore di Grisignana e di Pirano. Ha illustrato pubblicazioni di vario genere, arricchendole con i suoi tratti caratteristici, per sottolineare i personaggi. Le sue doti di designer emergono nei cartelloni pubblicitari e nelle pubblicazioni che ha curato. Tra le sue ultime apparizioni di rilievo, il simposio internazionale di Roditti, presso Cosina, che presenta in questi giorni a Capodistria (Palazzo Pretorio) i dipinti dei sette artisti sloveni, italiani e croati che vi hanno preso parte. Il Premio Tartini le è stato consegnato mercoledì sera, durante l’Accademia solenne all’Auditorio di Portorose, dedicata alla Festa della cultura slovena, celebrata ieri nell’anniversario della morte del sommo poeta, France Prešeren.


I complimenti del sindaco

La targa ricordo le è stata consegnata dal sindaco di Pirano, Peter Bosssman, che ha avuto parole d’elogio per l’instancabile impegno di Fulvia Zudič a favore di Pirano e della CNI. Sul palco a congratularsi sono saliti ancora Lada Tancer, assessore piranese alle attività sociali e Slavko Ivančič, presidente della giuria. Il numeroso pubblico in sala le ha tributato una vera ovazione.


“Una bella sorpresa”

La premiata, visibilmente commossa, ha ringraziato la Comunità autogestita della nazionalità italiana e la Comunità degli Italiani di Pirano, con in testa le presidenti Nadia Zigante e Manuela Rojec, per averla proposta. “Il riconoscimento mi è giunto a sorpresa”, ci ha confessato dopo la serata. “Ovviamente è per me un grande onore essere stata inclusa nell’albo del Premio Tartini, dove spiccano i nomi di importanti concittadini e connazionali, come Ondina Lusa e Milly Monica. È senz’altro un incentivo a continuare nel mio impegno, sia come organizzatrice sia come artista. I progetti già in cantiere sono molti, riguardano mostre importanti nelle principali gallerie della fascia costiera, un’esposizione a Celje e tante altre collaborazioni già avviate, ma non ancora concluse. Tutte mi danno la possibilità di conoscere tante persone e tanti luoghi, che mi aprono nuovi orizzonti e mi portano nuove sfide. Bisogna guardare al futuro, credere in quello che si fa. A Pirano e in Casa Tartini facciamo tanto, ottenendo i migliori risultati possibili, con gli esigui mezzi a disposizione della cultura”, ha concluso Fulvia Zudič. L’Accademia solenne in Auditorio ha visto impegnati numerosi gruppi artistici, con numeri musicali, di balletto classico e moderno, recitazioni di poesie, declamate dall’attrice Jerica Mrzel e da un breve inserto in italiano, affidato a Leonardo Krainer, del ginnasio “Antonio Sema”, che ha presentato alcuni versi di France Prešeren. Oratore ufficiale è stato il drammaturgo e commediografo, Tone Partljič, che scusandosi per non essere in grado di parlare anche in italiano, si è soffermato sul ruolo della cultura nella società contemporanea e su quanto possa arricchire l’essere umano.

 

 

Visit the website Visit the website Visit the website

Who's Online

Abbiamo 224 visitatori e nessun utente online

Sfogliatore - Reader

Avviso ai lettori

Al fine di far aumentare le visite dei nostri lettori sul nostro portale, da qualche tempo a questa parte abbiamo scelto di impedire agli utenti di poter copiare i testi e le foto delle notizie che pubblichiamo. Nulla impedisce tuttavia, a chiunque voglia diffonderle, di cliccare sui link della notizia che interessa e che reindirizza immediatamente il lettore al nostro portale e, a tal punto, di  copiare dalla casella degli URL per intero e quindi incollare il link della notizia stessa replicandolo altrove. Seguendo questi semplici passi si ottiene il medesimo risultato e si contribuisce contemporaneamente alla diffusione dei nostri servizi e delle nostre testate in rete.

La Redazione

Weather data OK.
Fiume
5 °C

 

 

Facebook

Search

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Un cookie è un breve testo inviato al tuo browser da un sito web visitato. Consente al sito di memorizzare informazioni sulla tua visita, come la tua lingua preferita e altre impostazioni. Ciò può facilitare la tua visita successiva e aumentare l'utilità del sito a tuo favore. I cookie svolgono un ruolo importante. Senza di essi, l'utilizzo del Web sarebbe un'esperienza molto più frustrante.

Scopri i nostri zainetti

Politica

ZAGABRIA | Le dimissioni dell’amministratore straordinario dell’Agrokor Ante Ramljak hanno aperto un nuovo scenario difficilmente prevedibile un anno fa al momento dell’entrata in vigore della Lex...
More inPolitica  

Fiume

La municipalizzata Čistoća, che si occupa della raccolta dei rifiuti a Fiume e dintorni (Viškovo, Klana, Castua, Jelenje, Kostrena, Kraljevica, Čavle e Buccari), applica in modo inappropriato le...
More inCronaca fiumana  

Istria

foto: Dusko Marusic/PIXSELL In seguito all’allarme meteo lanciato dall’Istituto idrometeorologico statale, le previsioni di freddo e le possibilità di nevicate e forti precipitazioni anche nelle...
More inCronaca istriana  

Pola

foto: Dusko Marusic/PIXSELL Sembrano immagini di film della paura tanto sono cupe, mistiche e malinconiche, eppure sono soltanto relitti di imbarcazioni da pesca tirati a secco dai fondali tra...
More inCronaca polese  

Capodistria

A Bertocchi si è tenuta la rappresentazione teatrale “Innamorati - Opera Rock”, portata in scena dalla compagnia teatrale “Ana-Thema Teatro” di Udine per la regia di Luca Ferri. La sala della Casa...
More inCapodistriano  

FVG

È scomparso Luciano Lago, già professore di Geografia generale, Preside della Facoltà di Scienze della Formazione di Trieste e Presidente dell’Università Popolare di Trieste dal 2004 al 2009. Ha...

Cultura

FIUME | Dopo le annunciate dimissioni dell’attuale direttrice Rosanna Bubola, passano a Leonora Surian le redini del Dramma Italiano. L’attrice della compagnia di prosa in lingua italiana del TNC...

Sport

FIUME | Dalla partita a Osijek, persa per 2-1, l’allenatore del Rijeka, Matjaž Kek, ha potuto trarre poche conclusioni sull’efficacia dell’assetto tattico visto che per quasi tutta la gara si è...
More inSport  

Esuli e rimasti

È stata avvertita ovunque, come scossa tellurica di assestamento, la tensione che ha accompagnato il Giorno del ricordo, sul quale hanno pesato e pesano la campagna elettorale e certa ignoranza che...
More inEsuli e rimasti  

Arcobaleno

Arcobaleno, febbraio 2018
13 Febbraio 2018
Thumbnail In edicola il nuovo numero di "Arcobaleno"Arcobaleno, febbraio 2018
More inUltimo numero  

La Battana

La Battana n. 204
01 Agosto 2017
Thumbnail In edicola il nuovo numero del "La Battana" PREMESSAL’istinto creativo...SAGGIL’Apoxyomenos di Lussino. Storia e fortuna di un giovane venuto dal maredi Moreno ArlandL’ANGOLO DELLA POESIALivio...
More inUltimo numero  

Panorama

Thumbnail Oggi nelle edicole (vedere lista) il nuovo numero di "Panorama" e sullo sfogliatore www.editdigital.hr Panorama, n.03, 15 febbraio...
More inUltimo numero